PILLOLE DI LIBRI

#Pilloledilibri Love edition ♡ 2.0

Ciao zuccherini, come state?

Oggi torniamo a parlare di libri d’amore e vi presento il libro di Chimamanda Ngozi Adichie.

Il primo libro di questa categoria di #Pilloledilibri lo trovi qui

“Non dirle mai che deve fare o non fare una cosa perché è una femmina”

Ho scoperto CHIMAMANDA grazie ad una storia su instagram di una ragazza che consigliava fortemente di leggere il suo libro. Mi stavo documentando e leggendo sempre di più sul femminismo, seguivo il canale di Irene Facheris (@cimdrp su instagram), attivista e scrittrice che tutt’ora seguo e ascolto con interesse nella sua lotta quotidiana all’uguaglianza.

A proposito, mi trovi su instagram come @pilloledicarta

Purtroppo a scuola non avevo studiato autori e non avevamo parlato dei movimenti del femminismo e della sua storia. Grazie ai video di Irene mi sono interessata sempre di più e ho iniziato a leggere qualche libro in merito.

Questa è la storia di Chimamanda Ngozi Adichie, una donna nigeriana che ora vive negli Stati Uniti. Autrice di diversi libri e dichiarata dal Time magazine una delle 100 persone più influenti del 2014.

Chimamanda sta scrivendo una lettera a Yjeawele, una sua amica che è appena diventata mamma di una bimba. Lo fa con voce intima e calda, emozionata ma anche dura e universale, da donna che lotta per reclamare l’uguaglianza.

È un libro piccino piccino, che si legge tutto d’un fiato ma che lascia un segno indelebile nella mente perché i termini e le affermazioni che usa sono forti e dirette.

♥ Queste sono le frasi che dovremmo ripeterle in continuazione ♥

“Non dirle mai che deve fare o non fare una cosa perché è una femmina”

“Dobbiamo anche contestare che  l’idea che il matrimonio sia un premio per una donna, perché è proprio questa la base di tanti dibattiti assurdi. Se la smettiamo di condizionare le donne a vedere il matrimonio come un premio, ci saranno meno dibattiti su come una moglie debba prendere ˂ per la gola ˃ il marito per conquistare quel premio”.

“Insegnale ad amare i libri. (…) i libri la aiuteranno a capire il mondo e a metterlo in discussione, l’aiuteranno a esprimersi, a diventare ciò che desidera”

“ Di a Chizalum che le donne, in realtà, NON hanno bisogno di essere difese e onorate; hanno bisogno solo di essere trattate alla pari come esseri umani. C’è una sfumatura di paternalismo nell’idea che le donne debbano essere “onorate e difese” perché sono donne. Mi fa pensare alla cavalleria, e il presupposto della cavalleria è la debolezza femminile.”

“ Insegnale a BANDIRE l’ansia di compiacere. Il suo obiettivo non è rendersi piacevole agli altri, il suo obiettivo è piacere interamente a se stessa. una persona onesta e consapevole della pari umanità degli altri”

“Non far finta con lei che il SESSO sia unicamente un atto contrattato a fini riproduttivi. O un atto ammissibile -solo nel matrimonio- perché sarebbe ipocrita. (…) dille che il suo corpo apparartiene a lei e soltanto a lei, non deve mai sentirsi obbligare a dire “si” a qualcosa che non vuole o a qualcosa che è costretta a fare. Insegnale che dire “no” quando sente che “no” è la risposta giusta è una cosa di cui andare fiera (…)”

(…) Le donne devono “coprirsi” per proteggere gli uomini. Trovo tutto questo profondamente disumanizzante, perché riduce le donne a semplici puntelli per gestire gli appetiti degli uomini. E parlando si vergona: non collegare mai la sessualità alla vergogna (…)”

“Spiegale che per AMORE deve sapersi concedere emotivamente, ma anche aspettarsi altrettanto in cambio. Penso che l’amore sia la cosa più importante della vita. Di qualunque tipo sia, in qualunque modo si chiami, credo che amare significhi essere di grande valore per un altro essere umano e attribuire un grande valore a un altro essere umano.”

“il saper cucinare non è preinstallato in vagina”.

Nella mensola dedicata ai miei “libri speciali”, questo spicca per la sua copertina blu cielo. Mi ha aperto gli occhi e illuminato come un raggio di sole. Credo che si capisca bene perché questo libro l’ho inserito nella categoria dedicata ai libri all’amore.

Spero possa parlare anche a voi  ♡

Il terzo libro di questa LOVE EDITION, lo trovi qui

(2) Commenti

  1. […] .. Il secondo libro lo trovi cliccando qui.. […]

  2. […] in Italia, vi consiglio di ascoltare i video di Irene Facheris (@cimdrp che vi ho già nominato nell’articolo su Chimamanda Ngozi Adichie) e se proprio volete fare un salto nella storia vi consiglio questo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.